Quali “acceleratori” per favorire l’Agire Sostenibile: la leadership sostenibile, gli ambassador e le competenze per integrare realmente la sostenibilità nel business, nei processi e nei comportamenti.

Uno strumento emergente a supporto del governo societario, il “culture dashboard”

Lavoro e tecnologie digitali: la voce dei CSR professionals

Sostenibilità e valutazione d'impatto

Corporate reporting, BES e SDGs: una convergenza possibile?
Imprese e istituzioni a confronto.

Scarica l'invito

In collaborazione con CNEL

La facilitazione in pratica: dalla creazione del gruppo alla generazione di idee

Il punto di vista delle imprese: esperienze di frontiera

Nell'ambito del 4° CONVEGNO NAZIONALE OIBR - Iscrizioni sul sito OIBR

Scarica il programma

Cambiare insieme agli stakeholder: lo stakeholder management per integrare di bisogni e aspettative degli stakeholder nelle strategie e nei processi

Cambiare insieme agli stakeholder: lo stakeholder management per integrare di bisogni e aspettative degli stakeholder nelle strategie e nei processi

Perseguire il successo sostenibile per creare valore condiviso: le prospettive emergenti dal nuovo codice di corporate governance

Scarica il programma

 

Impatti delle recenti normative ESG (focus su: Regolamento 2019/2088, 2020/852 e Atti Delegati) per imprese e mercato

Scarica il programma

Tutto quello che dobbiamo sapere per costruire una climate strategy:
Quali sono gli obiettivi condivisi a livello comunitario e a che punto siamo?

Ciclo di webinar in collaborazione con Quantis

"Creazione di valore e sustainable business model. Approccio strategico alla sostenibilità"

Il Corporate Reporting Forum (CRF) - promosso dal CSR Manager Network, da ASSIREVI, CNDCEC e Nedcommunity per approfondire i comportamenti di disclosure aziendale e offrire strumenti di interpretativi ed applicativi – lo scorso ottobre ha pubblicato il documento “Creazione di valore e Sustainable Business Model. Approccio strategico alla sostenibilità” (disponibile a questo link), in cui affronta l’ineludibile questione dell’opportunità di un cambiamento radicale e complessivo e di una reinterpretazione del concetto stesso di valore, nonché dei processi che lo generano.

Il 26 gennaio dalle 16:00 alle 18:00 il CRF propone un webinar di confronto sulla base di tale documento con il seguente programma:

16:00 Apertura lavori: Mario Boella (ASSIREVI)
16:10 Richiamo degli aspetti principali del documento: Chiara Mio (CNDCEC)
16:30 Discussione del documento e condivisione good practice. Coordina Piermario Barzaghi (CSR Manager Network e ASSIREVI); intervengono Enel, Eni, Generali, Ferrovie dello Stato Italiane, Poste Italiane, Snam, Terna.
18:00 Chiusura lavori: Fulvio Rossi (CSR Manager Network) e Massimo Scotton (CNDCEC)

Per iscriversi è necessario inviare una email a segreteria@csrmanagernetwork.it entro il 24 gennaio 2021.

Sustainability Speed Up: come prosegue il cammino verso l’integrazione della sostenibilità nel business

In collaborazione con EY

Sustainability Speed Up: come prosegue il cammino verso l’integrazione della sostenibilità nel business

In collaborazione con EY

Quali soft skill per il sustainability manager?

Task Force on Climate Related Financial Disclosures - TCFD (Regolamento EU 2019/2088 e raccordo GRI/SASB)

Il supporto ai collaboratori in situazioni di emergenza (smart working)

Circolarità: casi studi

 

Modelli di gestione della sostenibilità e loro integrazione con la corporate governance

SDGs mapping e metodologia di valutazione d'impatto ex ante/ex post

Supply chain: come condurre una due diligence ESG efficace

Stakeholder engagement e materialità ai tempi del COVID-19

La facilitazione come strumento a supporto del CSR Manager in situazioni complesse

Partnership profit-non profit: i fattori critici di successo

Risk management e sostenibilità

REPORTING MATTERS 2020

In collaborazione con WBCSD

OBIETTIVO PARITÀ DI GENERE. STRUMENTI PER UNA GESTIONE EFFICACE: EDGE CERTIFICATION

Digital Stakeholder Engagement: how to engage stakeholders in times of restricted movement?

In collaborazione con VNU e EASP

Impatti sociali: alcuni strumenti per misurarli efficacemente

 

Purpose driven Companies – An European Comparison

In collaborazione con EASP

Scarica il programma

 

Carbon Footprint: tutta la gestione e la comunicazione a portata di click

 

“Monitorare i rischi emergenti, il paradigma della plastica”

 

 

 

Presentazione della pubblicazione "La sostenibilità come professione".

 

Biodiversità: e se le aziende potessero davvero fare qualcosa?

 

ESG Digital Governance: la piattaforma integrata ESGeo

In collaborazione con ESGeo e EticaNews.

 

post webinar libro CSRMN 19 06 20Si terrà venerdì 19 giugno la presentazione del nuovo volume del CSR Manager Network, a cura di Matteo Pedrini e Fulvio Rossi, con i risultati di una ricerca in collaborazione con ALTIS-Università Cattolica e Università degli Studi di Milano, oltre a numerosi contributi e case studies degli associati come professionisti della sostenibilità.

Siamo pronti per la fase 2? Proposta per affrontare la fase di transizione all’insegna della sostenibilità sociale.

 

PRESENTAZIONE DELLA COLLANA DI AUTOFORMAZIONE SULLO SMART WORKING, COME CONIUGARE IL BENESSERE DELLE PERSONE E LA SOSTENIBILITÀ DELLE AZIENDE

 

Aziende alla prova del Covid-19, la crisi letta dai big data

 

Ethical Claims: la ISO /TS 17033 rafforza la credibilità dei nostri messaggi

Stato dell'arte della rendicontazione non finanziaria: survey del Gruppo di Lavoro del CSR Manager Network sulla DNF

Scarica la presentazione

Theory of Change per generare cambiamento sociale

Presentazione del report Sostenibilità ed Enterprise Risk Management (Gruppo di Lavoro CSR Manager Network)

Scarica programma
Scarica Report

Per iscriversi e ricevere codici di accesso: segreteria@csrmanagernetwork.it

Gli orientamenti europei in tema di sostenibilità (parte II)

Per iscriversi e ricevere i codici di accesso: segreteria@csrmanagernetwork.it

Gli orientamenti europei in tema di sostenibilità (parte I)

Per iscriversi e ricevere i codici di accesso: segreteria@csrmanagernetwork.it

I livelli di impatto sociale che generano cambiamento sistemico, il lavoro di Ashoka

Per iscrizioni e ricevere i codici di accesso: segreteria@csrmanagernetwork.it

Durante il webinar verrà affrontato il tema centrale del lavoro di Ashoka, ONG fondata nel 1981 da Bill Drayton. L’attività di Ashoka si basa su un concetto di imprenditoria sociale legato all’etimologia stessa della parola, che ha la stessa derivazione della parola intraprendenza: per Ashoka un’imprenditore o un’imprenditrice sociale non è solo una persona che, con un prodotto o un servizio innovativo, genera profitto e produce impatto sociale. La nostra definizione va oltre. per Ashoka un imprenditore o un’imprenditrice sociale è una persona che ha così tanta intraprendenza da porsi l’obiettivo di risolvere definitivamente un problema sociale, capirne le cause intrinseche e proporre una soluzione. La missione degli imprenditori sociali è quella di trasformare un sistema (uno specifico sistema, un settore) che non funziona e che genera quelle problematiche sociali concrete che noi vediamo e tentiamo di risolvere con iniziative di progettazione sociale. Curare i problemi alla radice, non soltanto i sintomi.

“Le cooperative sociali come motore di sostenibilità efficace. Il caso Pandora”

Durante il webinar verrà affrontato il tema del lavoro all’interno degli istituti carcerari e quali siano i vantaggi per le imprese, sia in termini di impatto sociale che in termini di impatto economico. Le due questioni, nel caso specifico che verrà presentato di collaborazione tra Pandora e un’impresa, sono fortemente connesse per i seguenti motivi:

1) in Italia ci sono 60.769 persone sottoposte a misura cautelare, dei quali solo 17.614 lavorano. Permettere alle persone di lavorare, all’interno delle mura del carcere è un passo importante verso la rieducazione e la riabilitazione, passo che, inoltre, permette all’impresa di partecipare attivamente alla loro riabilitazione e aumentare la propria "Social Responsibility";
2) i notevoli vantaggi economici derivanti dipendono sia dagli sgravi riservati alle cooperative sociali nell’assunzione di soggetti svantaggiati (questo vale su tutti i lavori che la cooperativa svolge, anche esterni al carcere), sia ai vantaggi applicabili dalla Legge Smuraglia.

Per approfondire il tema, iscrivetevi al webinar inviando una mail a: segreteria@csrmanagernetwork.it

An Introduction to WBCSD’s Circular Transition Indicators (v1.0)

Cultura della comunicazione digitale e sostenibilità

Scarica il programma

Le DNF promuovono la sostenibilità d’impresa?

ALTIS, Università Cattolica
Via S. Vittore 18, Milano – Sala Stucchi

Scarica il programma

Presentazione GRI Tax Standard In collaborazione con GRI

Approfondisci

Misurare e comunicare l’impegno nell’economia circolare attraverso indicatori di circolarità

ARCHIVIO CALENDARIO

Per consultare gli eventi passati
cliccare qui ►

L’ASSOCIAZIONE

CSR MANAGER NETWORK

Il CSR Manager Network è l’associazione nazionale che raduna i professionisti che presso ogni tipo di organizzazione (imprese, fondazioni d’impresa, società professionali, P.A., enti non profit) si dedicano, full-time o part-time, alla gestione delle problematiche socio-ambientali e di sostenibilità connesse alle attività aziendali.

Continua ►

ISCRIVITI

Membro del Network è la singola persona fisica. Per Regioni, Province e Comuni è prevista l’iscrizione dell’ente. Se impossibilitato a partecipare a un appuntamento del Network, associato può inviare un proprio collega.

Per proporre la propria candidatura è necessario compilare con i propri dati la scheda di iscrizione e spedirla a segreteria@csrmanagernetwork.it

Scarica la Scheda di Iscrizione ►

 

Per maggiori informazioni sul trattamento dei dati Privacy Policy

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.