Milanese, laurea in Economia Politica all’Università Bocconi. Dopo una prima esperienza all’Assolombarda, mi sono occupato di studi e indagini retributive in Hay Group. Dal 1993 al 2001 sono stato responsabile dei temi di mercato del lavoro e relazioni industriali al Centro Studi Confindustria, realizzando numerose ricerche, in particolare sulla disoccupazione, gli ammortizzatori sociali, i salari e la contrattazione aziendale. Dall’aprile 2001 a febbraio 2006 ho svolto la funzione di Direttore del Personale al GRTN (Gestore Rete Trasmissione Nazionale). Seguo i temi di Corporate Social Responsibility dal 2005; da marzo 2006 sono Responsabile CSR di Terna. Faccio parte del Consiglio Direttivo della Fondazione Global Compact Network Italia, del Consiglio Direttivo di Anima, del Gruppo Tecnico sulla CSR di Confindustria. Sono associato al CSR Manager Network dal 2007, faccio parte del Consiglio Direttivo dal settembre 2008, ricopro la carica di Presidente dal 2012.

Negli ultimi tre anni il CSR Manager Network ha avviato un percorso di maggiore visibilità e accreditamento istituzionale, basato anche sulla collaborazione con altre organizzazioni, quali Assonime, il World Business Council for Sustainable Development e altre associazioni come la nostra in altri paesi europei. La motivazione che mi ha spinto a candidarmi per un terzo mandato è il proposito di consolidare il cammino percorso, in modo da accrescere stabilmente il patrimonio reputazionale e relazionale del Network, facendone un interlocutore ancor più autorevole e riconosciuto di oggi per chiunque intenda occuparsi di sostenibilità. Insieme all’arricchimento professionale, che le attività seminariali e di ricerca del Network continueranno a sostenere, vorrei in questo modo promuovere la considerazione della CSR e contribuire concretamente alla valorizzazione dell’esperienza e della professionalità di tutti gli associati.