Dopo alcune esperienze presso altri gruppi Bancari, Gianluca Randazzo approda in Mediolanum nel ’97, dove contribuisce ad avviare le strutture di CRM durante la fondazione di Banca Mediolanum. Successivamente ha la responsabilità della costituzione di Mediolanum Corporate University di cui diviene responsabile per la formazione della rete di vendita dal 2011. Nel 2013, la Corporate University viene premiata sia con il Global Council of University Award, che con il Positive Business Training Award. Nel 2014 viene nominato Responsabile della Corporate Social Responsibility, grazie alla quale Banca Mediolanum ha ricevuto il premio nazionale ABI per l'innovazione. Tale attività si sviluppa presidiando l’applicazione della strategia di sostenibilità della Banca, curando il dialogo con gli stakeholder e coordinando le attività di realizzazione del Bilancio di Sostenibilità. In linea con i valori che guidano Banca Mediolanum, supportando la collettività nei momenti di difficoltà, con azioni concrete (ad esempio: erogazioni liberali a fondo perduto per i Clienti e Collaboratori colpiti da calamità naturali, attività di microcredito, sostegno a favore dell’infanzia in condizioni di disagio con Fondazione Mediolanum Onlus).

Twitter