Laureata in Economia Politica presso l’Università Bocconi di Milano nel 1993 con una tesi sulla “Teoria dei Giochi”, ha maturato dieci anni di esperienza professionale a Londra. Per circa tre anni ha lavorato nel settore finanziario e si è occupata di fusioni ed acquisizioni e poi di trading. Dal 1997 ha sviluppato competenze sulla responsabilità sociale d’impresa, lo sviluppo sostenibile, le relazioni tra economia profit e non-profit presso l’organizzazione britannica leader sulla sostenibilità d’impresa (Forum for the Future), e poi a Burson-Marsteller, ed infine presso un’istituzione creata dalla Fondazione Rockefeller per la promozione dello sviluppo sostenibile e la responsabilità sociale d’impresa nei paesi emergenti. E’ stata Responsabile di Fondazione Nomisma Terzo Settore dal Settembre 2003 al 2005, successivamente è passata alla Fondazione Isabella Seràgnoli e nel 2008 alla Fondazione Unipolis. Paola è stata nominata Young Global Leader 2006 dal World Economic Forum ed è membro del CSR Manager Network dal 2007.