Manager di BDO Italia SpA nella Divisione Sustainable Innovation, Valeria lavora nel campo della sostenibilità da quasi 25 anni. Il suo curriculum professionale comprende un Master in ‘Rational Choice and Business Ethics’ conseguito all’Olsson Center for Applied Ethics dell’Università della Virginia (USA) sotto la tutorship del Professor Edward R. Freeman e una collaborazione con AccountAbility (Londra) per lo sviluppo degli standard della Serie AA1000 e dell’Accountability Rating™.

Valeria è entrata nel team BDO dopo un’esperienza come ‘Sustainability Services Development Manager’ in DNV GL Business Assurance (2012-2018) dove si è occupata della gestione e sviluppo, a livello internazionale, di progetti in ambito sostenibilità per multinazionali di diversi settori e comparti industriali, collaborando col WBCSD e col Global COmpact; ancora prima, aveva ricoperto il ruolo di Responsabile Area ‘Accountability e Sostenibilità’ (2005-2012) in SCS Consulting, società attiva nella consulenza strategica ed organizzativa ed il ruolo di ‘Business Developer e Responsabile Rapporti Associativi’ presso  Fondazione Sodalitas (1996-2005).

Autore di più di 30 paper sui temi dell’Accountability, dello Stakeholder Engagement e del Reporting extra-finanziario, Valeria dal 2011 coordina il modulo di Sostenibilità all’interno dell’MBA della Business School di Bologna. E’ stato membro del Board del CSR Manager Network Italia, del Social Value Italia (di cui è anche socio fondatore) e coordinatore del tavolo di lavoro nazionale sull’economia circolare presso il MATTM. Attualmente è membro del Comitato di coordinamento dei Gruppi di Lavoro del Forum per lo Sviluppo Sostenibile istituito presso il MATT .