PARTNER Kpmg Advisory S.p.A.. PierMario, entrato a far parte di KPMG nel 1989, dopo essersi occupato di revisione legale, dal 1997, è diventato responsabile dei servizi di Corporate Sustainability di KPMG Italia: gestisce attivamente la CSR interna del Network KPMG, fra cui le problematiche socio ambientali e di sostenibilità connesse all’attività aziendale (collaborazione con clienti, partecipazione a network di aziende, servizi di sostenibilità interni), con l’obiettivo di integrarla con i processi aziendali e culturali.

Nel corso della sua permanenza in KPMG ha maturato una pluriennale esperienza in ambito di responsabilità sociale d’impresa, risk management, internal audit e corporate governance. Grazie all'ampiezza ed alla varietà delle sue esperienze è dotato di un eccellente insieme di competenze che gli permettono di combinare il mondo finanziario della revisione con il mondo non-finanziario dell'assurance e della sostenibilità.

Ha sviluppato la sua esperienza in servizi di responsabilità sociale delle aziende prendendo parte a progetti per una vasta gamma di aziende (private e pubbliche, società individuali o gruppi, settori aziendali o organizzazioni no-profit, etc.) fornendo assistenza ai fini della redazione di bilanci di sostenibilità, organizzando e gestendo corsi di formazione in materia di responsabilità sociale delle aziende, gestendo le comunicazioni ed il processo mirato al coinvolgimento degli stakeholder. PierMario, laureato presso l’Università Cattolica è anche promotore e socio fondatore del GBS (Gruppo di Studio per il Bilancio Sociale), membro del comitato scientifico di ALTIS - Università Cattolica, Vicepresidente di Social Value Italia e Responsabile del gruppo Assurance non financial information di Assirevi e consulente per il GRI.

E’ coautore del libro “Intangible nel Bilancio Integrato” con IPSOA. PierMario dedica molto del suo tempo ad attività formative, collaborando con le principali università italiane (Università Cattolica del Sacro Cuore, Bocconi, Università di Tor Vergata, Siena, Politecnico Milano, ecc.) ed è autore di numerosi articoli sull'argomento pubblicati in principali quotidiani italiani tra i quali “Il Sole 24 ORE”.

L’appartenenza ad un Network internazionale, l’esperienza acquisita sul campo insieme a diverse aziende appartenenti a molteplici settori, la partecipazione a tavoli tecnici per la predisposizione di paper specifici e a tavoli di indirizzo e consultazione italiano ed europeo, sono un valore aggiunto al CSR Manager Network che mi ha visto promotore dello stesso fin dalla sua costituzione.