Laureata in Scienze Politiche, indirizzo internazionale, dopo una lunga esperienza a Bruxelles, in Commissione Europea e in Parlamento Europeo, sono rientrata a Roma nel 2000, dove ho inizialmente lavorato nel settore energetico. Sono approdata in Sogin alla fine del 2014, prima come Responsabile Public Affairs, ora come Responsabile della nuova Area Sostenibilità. Tra i miei compiti quello di promuove la cultura della Sostenibilità all’interno del Gruppo e sostenere il radicamento della Sostenibilità nella Governance e nel business, anche attraverso la definizione di un Piano Triennale di Sostenibilità che definisca indirizzi strategici, obiettivi e piani di azione. Sono anche responsabile del processo di reporting di sostenibilità, attraverso la predisposizione del Bilancio di Sostenibilità di Gruppo.

Sono contenta che la mia azienda abbia deciso di intraprendere questo nuovo percorso, virtuoso, verso la sostenibilità e sono pronta a sostenerla. Sono convinta che Sogin, all’interno della sua mission, abbia un compito importante: quello di occuparsi dei territori che “occupa” con la sua attività, creando con loro valore condiviso. Solo così un’azienda è in grado di competere in un mercato sempre più consapevole che un’altra economia è possibile.

Nel frattempo cresco 3 figli adolescenti e cerco di trasmettere loro, ogni giorno, i valori e la passione che metto nel mio lavoro. Sono loro il futuro del nostro pianeta.