SALONE 2014 LOGO SFONDO TRASPARENTEIl 4 ottobre, progetti originali di imprese italiane per cercare di dare un significato a una parola chiave sempre più diffusa ma ancora di significato controverso: quale “community” vogliamo coinvolgere? 

Per le imprese il tema del coinvolgimento della comunità è sempre più importante e si è ormai diffusa la parola chiave “community engagement”. Sul significato di “engagement” sono tutti d’accordo (coinvolgimento attivo e appassionato per creare un dialogo con gli stakeholder), mentre sul termine “community” l’interpretazione può essere ampia, poiché si riferisce a un “insieme di persone che condividono un interesse”.

In generale si fa riferimento a un approccio nuovo che può contribuire al rafforzamento dei piani di sviluppo in una logica di co-progettazione in cui l’impresa lavora con le diverse comunità (dipendenti, fornitori, clienti, comunità locali/territorio, etc.), superando l’autoreferenzialità.

Nell’incontro sono state presentate esperienze di imprese che hanno scelto di crescere in armonia con le comunità dove operano, tramite progetti rilevanti e originali: SACE, Azione contro la fame, Costa Crociere, Edison, ESO Soc. Benefit, Gruppo Iren.

Per informazioni scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

“Community engagement e benefici condivisi” | 4 ottobre 2017 ore 14.00

#CSRIS17 - Salone della CSR e dell’Innovazione Sociale c/o Università Bocconi via Roentgen, Milano

Scarica qui il programma

Scarica qui l’executive summary degli interventi