“Monitorare i rischi emergenti, il paradigma della plastica”